Fabio Mosconi
Fabio Mosconi si è laureato in Scienze Biologiche (indirizzo Bioecologico) all’Università di Roma La Sapienza e presso lo stesso Ateneo ottiene un Dottorato in Biologia Animale (ottobre 2011). I suoi principali interessi di ricercano riguardano la biologia e l’ecologia degli insetti, con particolare riferimento a Lepidotteri e Coleotteri; relativamente a questi gruppi ha condotto studi sulla produzione di suono, sulla biologia riproduttiva, sull’ecologia di specie cavernicole, sulle cenosi insulari, sulla messa a punto di metodi di monitoraggio efficienti e non invasivi. Ulteriori competenze acquisite riguardano le tecniche di raccolta e di analisi di dati naturalistici ottenuti attraverso il coinvolgimento di cittadini e/o personale non specializzato (citizen science) nonché la divulgazione scientifica presso pubblici scolastici e non. È addestratore e conduttore di Teseo, il Cane da Ricerca per la Conservazione addestrato durante il progetto MIPP per individuare le larve del coleottero Osmoderma eremita nel loro habitat, cioè gli alberi cavitati. Attualmente è tecnologo del CREA-DC nell’ambito del progetto InNat.